Cronaca

Festeggiano a fucilate, 35enne ferito ad Avellino

AVELLINO. Il Capodanno è la ricorrenza in cui si fa maggior uso di fuochi d’artificio. Alcuni, però, ricordando le tradizioni degli avi, festeggiano a fucilate. Un 35enne è stato colpito da alcune fucilate mentre stava festeggiando il nuovo anno con i suoi familiari all’esterno della propria abitazione in contrada Sant’Eustachio ad Avellino.

Colpito al sedere e al basso torace, il malcapitato è stato medicato al pronto soccorso e dimesso. Il quotidiano Il Mattino che ne dà notizia chiarisce che la vittima risiede fuori Avellino e che sull’episodio indaga la Questura.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto