Cronaca

Ferimento Petrone, si esaminano pistola e ferite

CRONACA. Continuano le indagini sul ferimento del rapper di Serino Federico Petrone avvenuto a Contrada lo scorso 9 gennaio. Viste le versioni contrastanti di Petrone e Ciuci, sarà necessario effettuare degli esami a supporto dell’attività investigativa. Necessari per ricostruire l’esatta dinamica dell’incidente saranno l’esame balistico e l’esame delle ferite riportate da Petrone. Secondo quanto riportato dal quotidiano Il Mattino, oggi dovrebbero essere incaricati ufficialmente l’esperto balistico (Alessandro Lima) e il medico legale (Elena Piciocchi) . Bisognerà dunque ricostruire la traiettoria del proiettile che ha colpito il rapper al braccio sinistro e le analisi della pistola permetteranno di capire se  – come sostiene Petrone – l’arma si sia inceppata la prima volta evitando il peggio.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button