Cronaca

Evasione fiscale da due milioni di euro ad Ariano Irpino

Evasione fiscale da due milioni di euro da parte di due aree di servizio dislocate lungo importanti arterie stradali del territorio irpino, rispettivamente lungo la strada statale 90 delle Puglie e nella zona industriale del Tricolle.

Evasione fiscale da due milioni di Euro ad Ariano Irpino

Evasione fiscale da due milioni di Euro ad Ariano Irpino, due società di distribuzione di carburanti senza marchio, le cosiddette “pompe bianche”, secondo le indagini, hanno omesso di dichiarare Ires e Iva sistematicamente, per un totale di due milioni.

I rappresentanti legali delle due società sono stati denunciati alla Procura della Repubblica di Benevento per la violazione di reati tributari previsti dalla d.lgs 74/2000.

I finanzieri sono risaliti ai due distributori grazie al monitoraggio dei prezzi e ai controlli effettuati sulle autocisterne che trasportano il carburante, oltre all’elaborazione delle informazioni rilevate dalle banche dati, incrociando quelli di clienti e fornitori.

 

Articoli correlati

Back to top button