Curiosità

Evade dai domiciliari l’ex sindaco originario di Grottaminarda

Antonio Ledezma è arrivato sabato a Madrid. Fuggito dagli arresti domiciliari in Venezuela, l’ex sindaco di Caracas era arrivato dapprima in Colombia e poi si è rifugiato nella capitale spagnola.

 

Il 62enne – originario di Grottaminarda – era stato accusato, nel 2015, di aver partecipato a un complotto col fine di rovesciare la dittatura di Maduro. In una radio colombiana le prime parole spese per la sua terra: «Sono riuscito a scappare e adesso… Quale destinazione? Qualsiasi ove mi permettano di lottare per la libertà del Venezuela».

 

Articoli correlati

Back to top button