Cronaca

Esami di maturità, slittano al 2020 le prove Invalsi: i dettagli

Slitta al 2020 la norma varata l’anno scorso che stabiliva che le prove Invalsi in Italiano, Matematica e Inglese per gli studenti del quinto anno delle superiori fosse requisito di accesso all’esame di maturità.

Esami di maturità, slittano le prove Invalsi

Lo prevede un emendamento dei relatori al decreto Milleproroghe, come riportato dal Corriere della Sera. La legge del 2017 stabiliva che la nuova prova nazionale predisposta dall’Invalsi costituisse sin dall’anno scolastico che sta per cominciare requisito di accesso all’esame di maturità.

CONTINUA A LEGGERE

Articoli correlati

Back to top button