Lavoro

Enac: concorso per ispettori aeroportuali, come accedere

AVELLINO. L’Enac, Ente Nazionale per l’Aviazione Civile ha indetto un concorso pubblico per l’assunzione di 37 ispettori aeroportuali nei ruoli del personale dell’Enac, area operativa, categoria C, posizione economica C1 di cui al CCNL del personale non dirigente.

Saranno assegnati in diverse sedi dislocate sull’intero territorio nazionale.

Requisiti per accedere al concorso Enac

Come titolo di studio è richiesto il Diploma di laurea vecchio ordinamento in Giurisprudenza, Economia e Commercio, Scienze Politiche e lauree equipollenti, nonché le corrispondenti lauree specialistiche/magistrali del nuovo ordinamento conseguito con una votazione non inferiore a 105/110 o equivalente.

I candidati dovranno inoltre avere il pieno godimento dei diritti politici e civile, insieme all’idoneità fisica all’impiego.

Le prove di esame

Le prove di esame consisteranno in due prove scritte ed una prova orale.

In base al numero di domande pervenute, potrebbe precedentemente svolgersi una preselezione dei candidati che consisterà in una serie di domande a risposta multipla vertenti sulle materie di diritto pubblico, diritto privato ed elementi di macroeconomia.

La domanda di partecipazione

I candidati dichiarati vincitori saranno invitati a stipulare un contratto individuale a tempo indeterminato finalizzato all’instaurazione di un rapporto di lavoro a tempo pieno.

Il candidato dovrà presentare la domanda di partecipazione esclusivamente in via telematica, fornendo tutte le informazioni e allegando la rispettiva documentazione.

È possibile presentare la propria domanda fino al 16 aprile 2018.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button