Cronaca

Emergenza neve e treni, ecco come richiedere il rimborso dei biglietti

AVELLINO. Le nevicate e il maltempo di questi giorni hanno comportato forti ritardi e cancellazioni di treni, mandando in tilt la circolazione ferroviaria.

Lo stesso ministro dei Trasporti Graziano Delrio non si è detto soddisfatto della gestione dell’emergenza.

Come richiedere il rimborso dei biglietti

Trenitalia

Trenitalia permette ai viaggiatori di richiedere il rimborso dei biglietti nel caso in cui siano rispettati determinati parametri.

I clienti Trenitalia che nelle giornate del 26, 27 e 28 febbraio 2018 hanno rinunciato al viaggio sui treni di lunga percorrenza hanno diritto al rimborso integrale del biglietto.
I clienti giunti a destinazione con un ritardo pari o superiore alle tre ore avranno diritto al rimborso integrale del biglietto.

Il rimborso per i treni nazionali può essere richiesto compilando l’apposito web form. Per le altre modalità e per i treni regionali vai alla sezione dedicata.

Le richieste di rimborso possono essere avanzate entro il 31 marzo 2018.

Per effettuare la procedura è necessario collegarsi al sito www.trenitalia.com.

Ntv Italo

La società Ntv (Italo) ha fatto sapere che le eventuali richieste di rimborso potranno essere effettuate contattando il numero 060708.

Per chi dovesse giungere con ritardi superiori ai 60’, l’erogazione degli indennizzi avverrà in maniera automatica (senza quindi richiesta da parte del viaggiatore) entro l’11 marzo.

Per ritardi superiori ai 120 minuti è invece previsto l’indennizzo eccezionale del 100%, invece del normale indennizzo del 50% previsto dalla normativa vigente. Anche in caso di rinuncia al viaggio sarà riconosciuto il rimborso del 100%.

Sul sito, si trovano le informazioni utili a verificare l’avvenuto rimborso.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button