Cronaca

Emergenza neve: dietrofront per bus e camion provenienti da Napoli

AVELLINO. Problemi di viabilità su tutto il territorio irpino e anche nel capoluogo, dove la neve ha smesso di scendere solo pochi minuti fa.

Critica nelle prime ore di questa mattina la situazione del traffico dovuta alla mancanza di sale sulle strade e all’imprudenza di alcuni automobilisti sprovvisti di catene nonostante l’allerta meteo diramata nei giorni scorsi.

Per quanto riguarda la circolazione dei mezzi pesanti, la Prefettura di Avellino ha emesso il divieto nel territorio della provincia e fuori dai centri abitati per i veicoli di trasporto di cose che superano la massa complessiva di 7.5 tonnellate dalle ore 22 di ieri 25 febbraio fino alle ore 24 di martedì 27 febbraio.

Il divieto dei mezzi pesanti vige anche in autostrada, da questa mattina infatti, pullman e mezzi pesanti che provenivano da Napoli sono stati costretti a fare dietrofront.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button