Cronaca

Emergenza idrica, le associazioni consumatori incontrano l’Ente campano

AVELLINO. È prevista per venerdì 24 novembre una riunione delle associazioni Adoc (Associazione per la difesa e l’orientamento dei consumatori) , Federconsumatori Avellino e Mdc (Movimento Difesa del Cittadino) con l’Ente ambito Calore irpino.

L’incontro, al quale dovrebbero partecipare il presidente dell’Ente Idrico Campano Luca Mascolo e Giovanni Colucci, si svolgerà presso gli uffici del Distretto Calore irpino.

“Obbiettivo del suddetto incontro – scrivono nella convocazione, le associazioni –  è quello di avere informazioni, garanzie e trasparenza circa i tempi di redazione ed applicazione del  Piano d’Ambito Territoriale e del Piano Operativo Distrettuale, che sono due elementi imprescindibili per poter sperare di uscire dalle attuali sabbie mobili”.

“Adottati i suddetti provvedimenti, – continuano le associazioni -occorrerà poi sollecitare l’affidamento del servizio a entità che abbiano adeguate capacità tecniche,economiche ed organizzative, ma che soprattutto possano garantire il miglior servizio al minor costo, sotto l’attento controllo delle suddette autorità”.

Le associazioni, nell’interesse degli utenti si dicono pronte a chiedere le adeguate rassicurazioni in merito, sperando nella fattiva collaborazione dei loro interlocutori.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button