Cronaca

Edilizia scolastica ad Avellino, chiuso il Regina Margherita

AVELLINO. Rischio sismico ad Avellino, dopo il Liceo Mancini chiude l’Istituto Regina Margherita. Prolungate di due giorni le vacanze di alunni e insegnanti della scuola di via Garibaldi che resteranno a casa anche l’8 e il 9 gennaio. È quanto ordinato dal Sindaco Paolo Foti dopo il sopralluogo effettuato nel plesso dai tecnici del servizio di edilizia scolastica. L’ordinanza del sindaco dovrebbe permettere di proseguire gli interventi di riduzione del potenziale rischio connesso al fenomeno dello sfondellamento dei solai, previsti per vari edifici scolastici di competenza comunale. Tali interventi fanno parte del programma stilato la scorsa primavera dalla Giunta comunale su proposta dell’assessore ai lavori pubblici Costantino Preziosi.  Molti edifici sono stati oggetto di verifica durante le vacanze natalizie, sette  in tutto le scuole interessate. I lavori in corso nel plesso di via Garibaldi rappresentano il prosieguo degli interventi che stanno interessando anche la scuola media “Solimena”, iniziati a dicembre, dopo la scuola media di San Tommaso e il plesso di Borgo Ferrovia.

Articoli correlati

Back to top button