Cronaca

Taurasi, arrestato un 50enne per coltivazione e detenzione di stupefacenti

Lotta alla droga in provincia di Avellino. Continua l’azione dei Carabinieri del Comando Provinciale di Avellino, finalizzata a contrastare il dilagante fenomeno di coltivazione di marijuana.

Droga in provincia di Avellino, l’operazione

In tale contesto, un’altra importante attività è stata condotta dai Carabinieri della Stazione di Mirabella Eclano che hanno tratto in arresto un 50enne di Taurasi, ritenuto responsabile di coltivazione e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Nello specifico, i militari, al termine di alcuni servizi di osservazione, valutati gli elementi probanti raccolti sino a quel momento, hanno fatto accesso nell’abitazione dell’uomo, procedendo alla perquisizione.

Il provvedimento

I sospetti trovavano conferma con il rinvenimento di quattro grosse piante di canapa indiana coltivate sul terrazzo, recanti un corposo quantitativo di infiorescenze idonee alla preparazione della marijuana.

Unitamente alle piante i militari operanti hanno sottoposto a sequestro una quindicina di grammi di marijuana essiccata, rinvenuti in un cassetto della camera da letto.

Gli elementi raccolti consentivano ai Carabinieri di delineare un preciso quadro indiziario che, d’intesa con la Procura della Repubblica di Benevento, faceva sì che a carico del 50enne scattasse l’arresto. Dopo le formalità di rito espletate in Caserma, l’arrestato è stato sottoposto ai domiciliari.

Paolo Siotto

Giornalista pubblicista dal 2015, collabora per l'Occhio da giugno 2019 dopo diverse esperienze con testate locali tra cui il quotidiano Metropolis. Redattore per SalernitanaNews, nel tempo libero ama dedicarsi alla buona musica.

Articoli correlati

Back to top button