Cronaca

Droga e armi in casa, ex guardia giurata nei guai

AVELLINO. Gli Agenti della Squadra Mobile della Questura, hanno tratto in arresto, in flagranza di reato, un 37enne di Atripalda, ex guardia giurata, responsabile di detenzione ai fini dello spaccio di sostanze stupefacenti. L’uomo è stato fermato a bordo della propria auto nella tarda serata di ieri in una strada del centro cittadino. Lo stesso, alla vista degli Agenti ha tentato di celare un involucro contenente circa 5 grammi di cocaina senza però riuscirci.  La sostanza psicotropa è stata subito rinvenuta. Successivamente gli Agenti decidevano di procedere a perquisizione domiciliare che veniva effettuata presso l’abitazione dello stesso, sita in Via Francesco Tedesco ad Avellino.

 

La perquisizione

 

All’esito della perquisizione  venivano rinvenute 19 stecche di hashish celate all’interno di un armadio oltre a vario materiale necessario per il confezionamento delle singole dosi, per un peso complessivo di 173 grammi. Nella circostanza, l’accurata perquisizione degli Agenti ha permesso di rinvenire anche una pistola Beretta Cal. 9X21, due caricatori e 44 proiettili. L’arma, irregolarmente detenuta presso quella abitazione, è stata sottoposta a sequestro . Condotto in Questura, al termine degli accertamenti di rito il 37enne è stato tratto in arresto e a suo carico è scattata anche la denuncia per omessa denuncia di trasferimento armi. Sono in corso ulteriori accertamenti finalizzati ad analizzare svariati aspetti, anche in ordine all’attività lavorativa precedente svolta dallo stesso.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button