Cronaca

Donna di Mercogliano arrestata per truffa e calunnia

MERCOGLIANO.  Attuato dai carabinieri della stazione di Mercogliano, un ordine di esecuzione per l’espiazione di pena detentiva in carcere nei confronti di una donna del luogo. L’ordine è stato emesso dalla Procura della Repubblica di Avellino diretta da Rosario Cantelmo.

La 47enne è stata riconosciuta colpevole dei reati di truffa e calunnia aggravata. In seguito all’espletamento   delle formalità di rito, la donna è stata associata presso la Casa Circondariale di Bellizzi Irpino dovendo espiare la pena residua di anni 3 e mesi 4 di reclusione.

Il risultato operativo è strettamente collegato alla capillare attività di controllo del territorio quotidianamente svolta, tesa a garantire sicurezza e rispetto della legalità.

 

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button