Curiosità

La dichiarazione per il futuro di internet e lo stato attuale dei fatti

La "dichiarazione per il futuro di Internet" altro non è che un documento ufficiale firmato dagli USA e da altri Paesi

Tutti sappiamo quanto oggi sia importante Internet, uno strumento che, tra le varie cose, rappresenta una porta di ingresso “democratica” per accedere alle informazioni provenienti da ogni angolo del mondo. Tuttavia, l’opportunità informativa della rete – come la possibilità di venire a conoscenza dei fatti quasi in tempo reale – viene controbilanciata da un fenomeno purtroppo molto diffuso: le fake news, un argomento che merita di essere approfondito, perché il futuro della rete passa anche dalla lotta alle notizie false e alla disinformazione.

La “dichiarazione per il futuro di internet”

La “dichiarazione per il futuro di Internet” altro non è che un documento ufficiale firmato dagli USA e da altri paesi europei e non, Italia compresa. Questo documento è stato redatto con l’obiettivo di proteggere il futuro del digitale e della rete. Infatti, la dichiarazione prevede lo sviluppo di una serie di politiche volte a garantire l’esistenza (e la sopravvivenza) di Internet come uno spazio in cui i diritti umani siano rispettati e garantiti. In altre parole, il documento contiene una serie di linee guida che dovrebbero essere seguite da tutti i paesi firmatari, comprese la difesa dei diritti umani, la lotta al digital divide, ecc.

Natura rivoluzionaria e valenza politica di internet

Internet è stato descritto come un fenomeno rivoluzionario dal grande significato politico, oltre che sociale. Non a caso, la rete ha permesso la diffusione di informazioni e idee su scala globale, creando un contesto informativo mai visto prima nella storia dell’umanità. Le potenzialità di internet possono essere utilizzate per apportare cambiamenti positivi alla società, sempre rispettando la veridicità delle informazioni.

Il fenomeno delle fake news può diventare un elemento destabilizzatore molto pericoloso in vari ambiti, soprattutto in quello politico. Non sono stati pochi, infatti, gli scandali che hanno riguardato la diffusione di notizie false e tendenziose su figure politiche di spicco. Non a caso, social come Facebook hanno preso le misure necessarie per oscurare le notizie false e per bloccare i profili che le diffondevano. Una strategia simile la sta adottando Google, cercando di penalizzare i siti di fake news.

L’importanza della sicurezza digitale

Nel mondo di oggi, dunque, conta la veridicità delle informazioni ma anche la sicurezza digitale, dalle aziende ai singoli individui. A questo proposito è necessario avere una rete internet a casa sicura, oltre che conveniente economicamente, e in grado di adattarsi alle esigenze degli utenti. Per quel che riguarda la sicurezza informatica, ci sono alcune opzioni come le reti VPN che consentono di navigare proteggendo la propria privacy. Naturalmente è di fondamentale importanza utilizzare un antivirus professionale, a pagamento, e informarsi su tecniche e truffe come il phishing via email. Anche le aziende devono imparare a proteggersi e a proteggere i propri server e i dati sensibili dei clienti. In tal caso, per via della delicatezza delle operazioni, è necessario assumere un esperto in sicurezza informatica.

Articoli correlati

Back to top button