Economia

Detersivi alla spina, in Italia “un completo fallimento”

A dieci anni dall’introduzione in Italia dei detersivi alla spina, si può parlare di un flop per questo tipo di prodotto. Nonostante i detersivi sfusi vengano sostenuti dagli ambientalisti come uno strumento per ridurre l’inquinamento da plastica, il pubblico italiano non li ha mai graditi e la grande distribuzione li ha ormai abbandonati (o non li ha mai adottati). È quanto emerge da un’inchiesta dell’Ansa tra le catene di supermarket.

L’inchiesta

“Il pubblico non ha gradito – commenta Biagio Calcavecchia, direttore qualità del gruppo Eccor-Natura Sì, catena di supermercati del biologico – Non vedo le file davanti ai distributori, non c’è sensibilità…Continua a leggere

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button