Cronaca

Fuga dal carcere di Bellizzi Irpino, 3 detenuti evasi calandosi con un lenzuolo | Uno preso

L'allarme è scattato questa notte, 11 gennaio

Fuga dal carcere di Bellizzi Irpino, questa notte 11 gennaio. Tre detenuti sono riusciti a fuggire via calandosi con un lenzuolo. L’allarme è scattato– come scrive Ottopagine– intorno all’1. I detenuti avrebbero procurato un foro di uscita dalla cella poi si sarebbero calati con un lenzuolo annodato.

Leggi anche:

Chi sono gli evasi dal carcere di Bellizzi Irpino

Fuga dal carcere di Bellizzi Irpino, 2 detenuti evasi nella notte

La polizia Penitenziaria sta organizzando le ricerche. Massiccio dispiego delle forze dell’ordine. Indagano anche i carabinieri ma sono stati diramati avvisi e foto segnaletiche a tutte le forze dell”ordine.

Uno preso

Evasione dalla casa circondariale di Bellizzi, ad Avellino: a scappare sono stati tre detenuti, due dell’Est europeo e l’ultimo marocchino, che erano ristretti nella prima sezione penale. I due dell’est sono ancora in fuga mentre il marocchino è stato già catturato dai carabinieri, appena dopo l’evasione, dopo l’allarme della polizia penitenziaria. I fuggitivi avrebbero forato il muro della cella, calandosi poi dal muro con lenzuola annodate.

Leggi anche:

Chi sono gli evasi dal carcere di Bellizzi Irpino

Articoli correlati

Back to top button