Cronaca

Perizia sfavorevole, imprenditori mandano cuore di maiale al medico legale: indagati

Cuore di maiale al medico legale, nei guai due imprenditori di Mugnano del Cardinale. Indagati padre e figlia

Due imprenditori di Mugnano del Cardinale sono accusati di minaccia grave: avrebbero inviato un cuore di maiale al medico legale Lamberto Pianese. I due imprenditori, padre e figlia, hanno ricevuto l’avviso di conclusione delle indagini come riportato dall’edizione odierna del quotidiano Il Mattino.

Cuore di maiale al medico legale, nei guai imprenditori di Mugnano del Cardinale

Le indagini condotte dalla squadra mobile di Avellino hanno portato ad individuare padre e figlia come i responsabili del recapito di un cuore di maiale sotto vuoto al medico Lamberto Pianese. I due imprenditori sono titolari di una piccola impresa di Mugnano del Cardinale: sarebbero stato gli autori della minaccia al medico legale del tribunale di Avellino a seguito di una perizia che quest’ultimo aveva redatto e non era risultata loro favorevole.

Articoli correlati

Back to top button