Cronaca

Covid, fine della tregua in Irpinia: quasi 1200 nuovi positivi

La situazione Covid ad Avellino e provincia

Fine della tregua in Irpinia: sono quasi 1200 i nuovi positivi al Covid in provincia di Avellino. L’ultimo bollettino dell’Asl restituisce 1.196 contagi in tutta la provincia, con un tasso d’incidenza al 22,8%. Che è in inferiore al 30,1% del giorno prima, ma sono stati analizzati 5.261 tamponi (antigenici e molecolari) un quintuplo di quelli processati nelle 24 ore precedenti. Non solo positivi. Ci sono ancora decessi da mettere nel conto della pandemia. Un 87enne di Avellino è morto al Moscati.

Covid, la situazione in Irpinia

Tre le vittime al Frangipane di Ariano Irpino, mentre riprendono a salire i ricoveri in entrambi gli ospedali dedicati alla cura di pazienti Covid. I posti letto occupati nel nosocomio di Avellino e in quello del Tricolle sono ora 54. Tutto questo nell’attesa carica di apprensione di un effetto post-Pasqua. Conseguenze di comportamenti poco prudenti che, se dovessero effettivamente registrarsi, comincerebbero a dare segnali già in questi giorni con una crescita ulteriore di persone contagiate.


Articoli correlati

Back to top button