Cronaca

Avellino, due vittime al Covid Hospital del Moscati

Morto un 78enne francese e una donna di 79 anni di Baiano

Avellino, due morti per covid all’ospedale Moscati: le vittime sono un 78enne francese a e una donna di 79 anni di Baiano. Con i decessi di oggi, le vittime del coronavirus in provincia di Avellino, dall’inizio di settembre, sono 21.

Avellino, due morti al covid hospital del Moscati

Sono deceduti questo pomeriggio due pazienti affetti da coronavirus, entrambi ricoverati al Covid Hospital dell’Azienda ospedaliera San Giuseppe Moscati di Avellino. Si tratta di un uomo 78enne di origine francese, e di una donna di 79 anni di Baiano.

Le vittime

Il 78enne francese era arrivato al Pronto soccorso del Moscati da Napoli, a bordo di un’ambulanza privata, il 14 ottobre. Risultato positivo al covid, era stato ricoverato e il 16 ottobre era stato intubato. La donna di Baiano, invece, era arrivata solo ieri al Pronto soccorso. Già sottoposta a sorveglianza sanitaria perchè risultata positiva, era stata ricoverata nella terapia subintensiva.

Coronavirus in Irpinia, il bollettino del 29 ottobre

Nel bollettino dell’Asl di Avellino relativo alla giornata di oggi, su 1.960 tamponi analizzati, sono risultate positive al Covid-19 187 persone:

  • 1, residente nel comune di Aiello del Sabato;
  • 1, residente nel comune di Altavilla Irpina;
  • 1, residente nel comune di Andretta;
  • 4, residenti nel comune di Ariano Irpino;
  • 4, residenti nel comune di Atripalda;
  • 7, residenti nel comune di Avella;
  • 39, residenti nel comune di Avellino;
  • 2, residenti nel comune di Baiano;
  • 1, residente nel comune di Bisaccia;
  • 1, residente nel comune di Carife;
  • 1, residente nel comune di Castelfranci;
  • 5, residenti nel comune di Cervinara;
  • 1, residente nel comune di Contrada;
  • 2, residenti nel comune di Flumeri;
  • 2, residenti nel comune di Fontanarosa;
  • 1, residente nel comune di Forino;
  • 7, residenti nel comune di Frigento;
  • 1, residente nel comune di Gesualdo;
  • 1, residente nel comune di Greci;
  • 14, residenti nel comune di Grottaminarda;
  • 3, residente nel comune di Guardia Lombardi;
  • 3, residenti nel comune di Mercogliano;
  • 6, residenti nel comune di Mirabella Eclano;
  • 2, residenti nel comune di Monteforte Irpino;
  • 2, residenti nel comune di Montefredane;
  • 1, residente nel comune di Montella;
  • 2, residenti nel comune di Montemarano;
  • 4, residenti nel comune di Montemiletto;
  • 2, residenti nel comune di Montoro;
  • 5, residenti nel comune di Moschiano;
  • 1, residente nel comune di Mugnano del Cardinale;
  • 1, residente nel comune di Ospedaletto d’Alpinolo;
  • 1, residente nel comune di Pietradefusi;
  • 1, residente nel comune di Prata Principato Ultra;
  • 5, residenti nel comune di Pratola Serra;
  • 9, residenti nel comune di Roccabascerana;
  • 1, residente nel comune di Santo Stefano del Sole;
  • 2, residenti nel comune di San Michele di Serino;
  • 1, residente nel comune di San Nicola Baronia;
  • 1, residente nel comune di San Potito Ultra;
  • 1, residente nel comune di Sant’Angelo dei Lombardi;
  • 1, residenti nel comune di Serino;
  • 4, residenti nel comune di Sirignano;
  • 9, residenti nel comune di Solofra;
  • 1, residente nel comune di Sperone;
  • 1, residente nel comune di Taurano;
  • 1, residente nel comune di Trevico, contatto di positivo;
  • 3, residenti nel comune di Vallata;
  • 1, residente nel comune di Vallesaccarda;
  • 1, residente nel comune di Venticano;
  • 15, residenti nel comune di Volturara Irpina.

Emanuela Dente

Personalità eccentrica e geniale, e giornalista attenta e scrupolosa. La sua innata curiosità le consente di vivere ogni esperienza in pieno, acquisendo conoscenze e capacità molto rapidamente. La sua vita è una grande avventura. La sua passione è un dono immenso

Articoli correlati

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto