Cronaca

Covid in Irpinia: morta una docente di Avellino, non era vaccinata

La donna, 63 anni, era tornata da un viaggio all'estero quando ha scoperto di essere positiva al Covid

Il Covid fa un’altra vittima in Irpinia. Una docente di Avellino è deceduta al Moscati dopo quasi un mese di ricovero. La donna, 63 anni, era tornata da un viaggio all’estero e non era vaccinata contro il virus.

Covid, morta la docente di Avellino ricoverata da un mese al Moscati

La donna, come riporta Il Mattino, era ricoverata dallo scorso 6 novembre nella terapia sub-intensiva dell’unità operativa Covid di Malattie Infettive; il 15 novembre era stata trasferita in terapia intensiva. Ieri mattina, il tragico epilogo. Con molta probabilità il contagio sarebbe avvenuto all’estero per la signora. Nell’area Covid di Malattie Infettive dell’Azienda Moscati sono ricoverati 10 pazienti. Altri due ricoveri si registrano al Frangipane di Ariano Irpino.


Articoli correlati

Back to top button