Cronaca

Covid, contagio alla mensa dei poveri di Avellino: l’assistenza non si ferma

Covid, il virus attacca la mensa dei poveri Monsignor Antonio Forte di Avellino. È risultato positivo un cittadino senegalese 48enne

Covid, il virus attacca la mensa dei poveri Monsignor Antonio Forte di Avellino. È risultato positivo un cittadino senegalese 48enne. L’uomo è stato trasferito al Covid Residence di Montella, presso il santuario di San Francesco a Folloni. I 12 ospiti della struttura avellinese sono stati posti in quarantena.

Avellino, contagio alla mensa dei poveri

Nonostante il contagio, l’assistenza ai bisognosi non si ferma. I pasti continueranno ad essere offerti dal centro Koinon di Mercogliano. Intanto sono stati registrati 82 nuovi casi su 1.304 tamponi analizzati, con impennata record a Montoro. Emergono, inoltre, due decessi all’ospedale Frangipane di Ariano Irpino.

Fonte: Il Mattino


Articoli correlati

Back to top button