Cronaca

Covid in Irpinia: altri tre decessi al Moscati di Avellino

La comunicazione dell'azienda

Altri tre decessi causati dal Covid all’ospedale Moscati di Avellino. Si tratta di due pazienti deceduti nella serata di ieri: un 87enne di Serino, ricoverato dal 20 aprile nella terapia subintensiva, e una paziente di 73 anni di Manocalzati, ricoverata dal 15 aprile nell’Unità operativa di Malattie Infettive. Nella mattinata di oggi, venerdì 23 aprile, è deceduto un paziente di 66 anni di Cesinali, ricoverato dal 25 marzo e in terapia intensiva dal 15 aprile. A comunicarlo è l’azienda ospedaliera in una comunicazione ufficiale.

Covid, la situazione dei ricoveri al Moscati oggi

Nelle aree Covid dell’Azienda ospedaliera Moscati risultano ricoverati 68 pazienti:

  • 7 in terapia intensiva,
  • 31 nelle aree verde e gialla del Covid Hospital,
  • 9 nell’Unità operativa di Medicina d’Urgenza,
  • 12 nell’Unità operativa di Malattie Infettive e
  • 9 nel plesso ospedaliero di Solofra.

Articoli correlati

Back to top button