Cronaca

Covid in Irpinia: focolaio dopo la festa di laurea, la situazione in provincia di Avellino

Nei tre giorni di festa si sono registrati 640 casi positivi al Covid in provincia di Avellino. Record assoluto di contagi nel giorno di Natale: 273 nuovi casi

Covid in Irpinia: focolaio dopo una festa di laurea a Milano. Un gruppo di giovani di Avellino sono risultati positivi al Covid 19 dopo aver partecipato ad una festa a Milano. La positività è stata scoperta una volta rientrati a casa nel capoluogo irpino per le feste. Il bilancio dei contagi tra per i tre giorni di festa, Vigilia, Natale e Santo Stefano, si attesta a 640 nuovi casi.

Covid in Irpinia: il bilancio delle feste Natalizie

Il giorno di Natale, come riporta Il Mattino, si è registrato il record assoluto di positivi in un unico bollettino da inizio pandemia: 273 infetti, 269 il giorno prima. Ieri, invece, l’Asl ne ha ufficializzati 98. Tutti i Comuni sono stati travolti dall’ondata del virus.

 I contagi in Irpinia: comune per comune

Ad Avellino si sono registrati 82 positivi dalla Vigilia a ieri, 30 ad Ariano Irpino, 51 a Caposele e 36 a Melito Irpino. Tanti i bambini alle prese con il Covid. Le autorità sanitarie e gli amministratori locali temono un ulteriore aumento. I 640 contagi sono emersi dall’esame di 4.795 tamponi. Ieri, dunque, 98 casi su 569 test (17,23% il tasso di positività). Così suddivisi: 9 ad Ariano Irpino, 2 ad Atripalda, 1 ad Avella, 9 ad Avellino, 2 a Baiano, 1 a Cairano, 1 a Calitri, 3 a Caposele, 2 a Capriglia Irpina, 1 a Carife, 5 a Chiusano di San Domenico, 1 a Contrada, 1 a Domicella, 7 a Frigento, 7 a Grottaminarda, 1 a Lioni, 1 a Manocalzati, 7 a Melito Irpino, 3 a Mercogliano, 6 a Monteforte Irpino, 1 a Montefredane, 3 a Montoro, 2 a Mugnano del Cardinale, 2 a Prata Principato Ultra, 4 a Quadrelle, 7 a Sant’Andrea di Conza, 1 a Solofra, 4 a Sturno, 3 a Vallata e 1 a Villanova del Battista.


Articoli correlati

Back to top button