Cronaca

Covid in Irpinia: tre decessi in poche ore al Moscati di Avellino

La comunicazione dell'Asl

Aumentano i decessi causati dal Covid nelle aree Covid dell’ospedale Moscati di Avellino. Nella serata di ieri è deceduto un 85enne di Santa Paolina, arrivato in gravi condizioni nell’area Covid del Pronto soccorso.

Covid: due decessi al Moscati in mattinata

Nella mattinata di oggi, invece, sono deceduti nella terapia semintensiva del Covid Hospital, due pazienti: si tratta di un 80enne di Torre Le Nocelle, ricoverato dal 12 marzo e un paziente di 63 anni di Montella, ricoverato dal 1° marzo.

Covid, la situazione dei ricoveri al Moscati oggi

Nelle aree Covid dell’Azienda ospedaliera Moscati risultano ricoverati 82 pazienti:

  • 8 in Terapia Intensiva,
  • 35 nelle aree verde e gialla del Covid Hospital,
  • 10 nell’Unità operativa di Medicina d’Urgenza,
  • 14 nell’Unità operativa di Malattie Infettive,
  • 15 nel plesso ospedaliero di Solofra.

Articoli correlati

Back to top button