Cronaca

Cervinara, giallo sui tamponi alla sindaca Lengua: oggi nuovo test

Non c’è pace per la sindaca di Cervinara, Caterina Lengua: qualche giorno fa era stata lei stessa a comunicare la negatività del tampone, che era stato effettuato presso un laboratorio privato, ma il successivo test effettuato dall’Asl ha dato esito positivo. Questa mattina ci sarà un nuovo test, la “prova del nove”, per capire se la sindaca è effettivamente guarita dal coronavirus.

Coronavirus, positivo secondo tampone della sindaca di Cervinara

Caterina Lengua è ancora in isolamento domiciliare, ma è facile comprendere la preoccupazione della sindaca, dopo che la Asl aveva sconfessato la diagnosi di un laboratorio privato, dove era stato effettuato il tampone, e che aveva dato esito positivo. Questa mattina l’Asl di Avellino provvederà ad effettuare un nuovo tampone, ma i positivi in città salgono ancora: 81 i contagi registrati fin ora, e 2 persone guarite.

Positivi due medici del Criscuoli

Dei 27 nuovi contagi registrati ieri in Irpinia, 2 sono riferiti al altrettanti medici, in setrvizio all’ospedale Criscuoli di Sant’Angelo dei Lombardi, uno dei due è ricoverato al Covid Hospital del Moscati di Avellino. Disposta la sanificazione degli ambienti, i tamponi all personale e ai pazienti venuti in contatto con il medico sono risultati tutti negativi.

Quasi pieno il covid hospital di Avellino

La palazzina Alpi, che ospita l’area dedicata ai pazienti covid, è quasi piena, più della metà dei 49 posti letto disponibili. Altri 4 ricoveri ieri: si tratta del medico di Montemiletto, in servizio all’ospedale di Sant’Angelo, un paziente di Gesualdo, uno di Cervinara e una donna di Mirabella Eclano.

Articoli correlati

Back to top button