Cronaca

Tampone per un medico radiologo del Moscati: è stato a contatto con il cognato risultato positivo

Disposto il tampone per un medico radiologo dell’ospedale Moscati: l’uomo è stato a contatto con il cognato, un 72enne di Quindici, risultato positivo e ricoverato all’ospedale di Avellino.

Coronavirus, tampone per un medico radiologo del Moscati

Ieri mattina un 72enne di Quindici è giunto al Pronto Soccorso dell’ospedale Moscati con sintomi riconducibili al covid. Il successivo tampone ha dato esito positivo, e la tac ha evidenziato un principio di polmonite. Immediato il tracciamento dei contatti, indicati dall’uomo che ha descritto minuziosamente i suoi spostamenti.

Potenziali contagi

L’uomo potrebbe avere innescato una importante catena di potenziali contagi in quanto frequentatore della Chiesa evangelica. Tra le tante persone con cui il 72enne ha affermato di essere stato a stretto contatto anche il cognato, medico radiologo, in servizio proprio al Moscati. Immediatamente disposto il tampone anche per lui, che si trova in isolamento precauzionale a casa.

Emanuela Dente

Personalità eccentrica e geniale, e giornalista attenta e scrupolosa. La sua innata curiosità le consente di vivere ogni esperienza in pieno, acquisendo conoscenze e capacità molto rapidamente. La sua vita è una grande avventura. La sua passione è un dono immenso

Articoli correlati

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto