Cronaca

Coronavirus: scappa dall’Irpinia senza sottoporsi al tampone, marocchino rintracciato a Roma

Era appena tornato a Taurasi dal Marocco e ha ben deciso di non rispettare la quarantena precauzionale, sottraendosi anche al tampone, per recarsi ad Ardea, in provincia di Roma, dove lavora. Protagonista della vicenda un cittadino marocchino appena rientrato in Italia.

Coronavirus: marocchino scappato dall’Irpinia bloccato a Roma, ora è in isolamento domiciliare

L’uomo non ha rispettato il protocollo di sicurezza imposto a chi rientra dall’estero ma è stato rintracciato dallo Stato civile del Comune di Ardea e dalla Polizia che lo ha bloccato e posto ad isolamento domiciliare, col personale della Asl Roma 6 che lo ha sottoposto a tampone. L’uomo, in possesso di carta d’identità italiana, una volta identificato, è stato scortato dalla Municipale in casa e sanzionato.


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

Articoli correlati

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto