Cronaca

Coronavirus, figlio di un paziente regala un fascio di rose rosse per gli operatori del Moscati

Coronavirus, nobile gesto da parte del figlio di un paziente nei confronti degli operatori sanitari dell’Azienda Ospedaliera San Giuseppe Moscati. Gli fa recapitare un fascio di rose rosse con un bigliettino di ringraziamento.

Coronavirus, fascio di rose rosse per gli operatori del Moscati

Un fascio di rose rosse con un biglietto apposto sullo stelo di ogni fiore: ha voluto ringraziare così per l’assistenza ricevuta tutti gli operatori dell’Azienda Ospedaliera San Giuseppe Moscati il figlio di un paziente ricoverato per Covid-19 nell’unità operativa di Anestesia e Rianimazione della Città ospedaliera e, dopo un lungo periodo di degenza, risultato negativo agli ultimi tre tamponi. Le rose, fatte recapitare al Direttore Generale Renato Pizzuti, sono state distribuite ai dipendenti aziendali.


Articoli correlati

Back to top button