Cronaca

Coronavirus, Questura di Avellino: sospensione attività di ricezione al pubblico

Coronavirus, Questura di Avellino: sospensione temporanea delle attività di ricezione al pubblico. Ecco i dettagli del comunicato stampa.

Coronavirus: sospende le attività in via temporanea

L’attuale scenario di diffusione epidemiologica e le normative rientranti nelle misure di contenimento e gestione dell’emergenza coronavirus comportano da parte degli Uffici della Questura aperti al pubblico l’adozione di particolari misure cautelative finalizzate a porre in essere un’azione di “contrasto” alla diffusione del coronavirus-Covid19.

Pertanto, a partire da martedì 10 marzo gli Uffici Passaporti e Armi della Questura e dei Commissariati distaccati (Ariano Irpino – S. Angelo dei Lombardi – Cervinara – Lauro), sospenderanno temporaneamente e fino ad ulteriori comunicazioni, l’attività pomeridiana di ricezione del pubblico. Analogamente l’Ufficio Immigrazione, in osservanza alle direttive ministeriali, sospenderà allo stesso modo la ricezione del pubblico agi sportelli destinati al rilascio ed al rinnovo dei permessi di soggiorno.

Pasquale De Prisco

Nato a Napoli il 16 maggio 1986 e residente a Pagani (Sa). Laurea triennale in Lettere presso Università degli Studi di Salerno. Laurea Magistrale in "Informazione, Editoria, Giornalismo" presso Università degli Studi Roma Tre. Ho collaborato con i quotidiani "Le Cronache" e "La Città". Ho lavorato per "MediaNews24", "Blasting News". Blogger del sito "La Puteca di Pakos".

Articoli correlati

Back to top button