Cronaca

Coronavirus, primo morto in Irpinia: è un uomo di Mirabella Eclano

Primo morto per coronavirus in Irpinia. Si tratta di un uomo di 73 anni originario di Mirabella Eclano, deceduto nel tardo pomeriggio di ieri. Il 73enne è risultato positivo al tampone eseguito ieri mattina. L’anziano soffriva anche di diabete.

Coronavirus, prima vittima in Irpinia

L’uomo era ricoverato in isolamento nel reparto di Medicina interna ed era arrivato nel nosocomio avellinese venerdì dove in Pronto soccorso gli erano state diagnosticate sia un’insufficienza respiratoria sia una broncopolmonite. Tuttavia, il 73enne era già stato in ospedale, ma al «Frangipane» di Ariano Irpino dove era stato, però, dimesso martedì scorso.

Le ipotesi

Non è dunque da escludere un collegamento con il focolaio della città del Tricolle.

Articoli correlati

Back to top button