Cronaca

Coronavirus in Irpinia: obbligo di utilizzo di mascherine e guanti a Cervinara, l’ordinanza del sindaco

Emergenza Coronavirus: il sindaco di Cervinara, Filuccio Tangredi, ha emesso una nuova ordinanza per prevenire la diffusione del Covid-19. Il primo cittadino ha imposto l’obbligo per tutti i cittadini di utilizzo di mascherine e guanti e il divieto di stazionamento nei luoghi pubblici all’aperto sul territorio comunale.

Coronavirus: obbligo di mascherine e divieto di stazionamento nei luoghi pubblici a Cervinara

Il primo cittadino ha stabilito che dal 15 aprile 2020 fino alla durata dell’emergenza sanitaria è vietato l’accesso e stazionamento di persone nelle piazze e l’assembramento in qualsiasi luogo aperto al pubblico sul territorio comunale.

Inoltre, il sindaco ordine l’obbligo di indossare le mascherine o altri sistemi di protezione individuali per la protezione della bocca e del naso, per tutte le persone fisiche che transitano nel territorio comunale. Infine, è stato decretato l’obbligo di indossare guanti monouso, mascherine e/o altri sistemi di protezioni individuale equivalenti, per gli esercenti le attività commerciali aperte al pubblico.

L’ordinanza


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

Articoli correlati

Back to top button