Cronaca

Coronavirus in Irpinia, morto un uomo di 63 anni al Cotugno

L’Irpinia respira ancora. Un’altra giornata senza nuovi casi positivi al coronavirus in provincia di Avellino, che vede allontanarsi lo spettro di altri mini-focolai. È di ieri la notizia di un uomo di 63 anni morto al’ospedale Cotugno di Napoli.

Coronavirus in Irpinia, un morto e nessun nuovo contagio

Il 63enne risultò contagiato all’ospedale “Ruggi d’Aragona” di Salerno alla metà di maggio, ma le sue condizioni di salute erano già precarie, tanto che non si è più ripreso. Successivamente era risultato negativo, ma le sue condizioni di salute erano già molto instabili. Ieri il decesso.


Leggi anche:

Articoli correlati

Back to top button