Cronaca

Coronavirus, continuano i controlli dei Carabinieri per contrastare l’aumento ingiustificato dei prezzi

Coronavirus, continuano i controlli dei Carabinieri per contrastare l’aumento ongiustificato dei prezzi e per la sicurezza economica, al fine di prevenire ingiustificati rialzi dei prezzi di prodotti, in particolare di quelli di prima necessità come generi alimentari, prodotti per l’igiene, mascherine e detersivi di protezione individuale.

Coronavirus: aumento dei prezzi per i beni di prima necessità

A Mercogliano i Carabinieri hanno proceduto alla chiusura di un negozio di articoli casalinghi e per l’igiene, per l’inosservanza delle prescrizioni di carattere sanitario del decreto del Governo in materia del contenimento della diffusione del Covid-19.

I controlli dei Carabinieri

Sant’Angelo dei Lombardi è scattata la sanzione amministrativa per il titolare di un negozio di ortofrutta in quanto veniva constatata la mancanza di bollo che attestasse la verifica periodica della bilancia.


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

Articoli correlati

Back to top button