Cronaca

Controlli a tappeto in Alta Irpinia per tutto il fine settimana, il resoconto

Controlli a tappeto in Alta Irpinia per tutto il fine settimana, i Carabinieri della Compagnia Montella non mollano la presa sul territorio, dove sono stati intensificati i servizi di prevenzione e sicurezza.

Controlli a tappeto, perquisizioni, posti di blocco e una massiccia presenza nelle strade da parte dei Carabinieri

I controlli che si sono svolti per tutto il fine settimana, hanno portato ad una serie di denunce.

Nello specifico:

– un 50enne di Nusco, sorpreso a Parolise, alla guida della propria autovettura, in evidente stato di alterazione psicomotoria conseguente all’assunzione di stupefacenti, confermata mediante accertamenti tossicologici. Per l’uomo è scattato l’immediato ritiro della patente.

– un 30enne di Chiusano San Domenico, per il reato di Inosservanza dei provvedimenti dell’Autorità: sottoposto alla misura degli arresti domiciliari, veniva controllato dai Carabinieri della locale Stazione fuori dall’itinerario casa – lavoro, violando le prescrizioni impostegli.

– un 65enne di Montella, ritenuto responsabile di violazione colposa dei doveri attinenti la custodia di beni sottoposti a sequestro: veniva fermato dai militari della locale Stazione mentre circolava alla guida di un veicolo sottoposto a sequestro, affidatogli in custodia giudiziale e destinato alla confisca


– un 25enne di Paternopoli, sorpreso in possesso di modica quantità marijuana, sottoposta a sequestro unitamente ad un grinder.

Articoli correlati

Back to top button