Cronaca

Concerie di Solofra: gli imprenditori rispondono a Burberry

SOLOFRA. Burberry attacca, Solofra risponde. In seguito alla denuncia lanciata dall’azienda di moda londinese alle concerie, gli imprenditori conciari e la Cogei, soggetto gestore del depuratore di Solofra, si sono incontrati per discutere della vicenda.

L’incontro

«La Cogei, spiega l’imprenditore Gaetano De Maio, in qualità di gestore dell’impianto di depurazione si è impegnata a redigere e poi trasmettere a tutte le aziende del distretto conciario di Solofra un dossier che attesti con relative certificazioni la validità dell’impianto e il suo regolare funzionamento».

Sul sequestro del depuratore «come ribadito nell’incontro con il gestore – riprende l’imprenditore Gaetano De Maio – si chiarisce che è solo preventivo perché è dipeso da qualche certificato che mancava».

«Sarà la Cogei da gestore del depuratore – conclude Gaetano De Maio – a contattare l’azienda per chiedere che una rappresentanza della Burberry faccia visita al depuratore e al distretto di Solofra, visionando il modo di operare delle attività».

FONTE il Mattino

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button