Cronaca

Un complimento sbagliato e scatta la rissa, 4 ragazzini in ospedale

AVELLINO. Rissa tra famiglie durante una festa di compleanno ad Avellino. L’episodio si è verificato ieri, poco dopo le 23 ad Avellino. Pare che alla base del litigio tra due famiglie che partecipavano ai festeggiamenti in Contrada Quattrograna, ci sia un complimento troppo spinto rivolto ad una ragazza da uno dei presenti.

La festa sarebbe continuata a suon di insulti fino ad arrivare alle mani. Sarebbero almeno sei le persone coinvolte nella rissa placata grazie all’arrivo degli agenti della sezione Volanti della Questura di Avellino al comando del vicequestore Elio Iannuzzi.

I “combattenti” infatti si sarebbero subito divisi all’arrivo della polizia che ha avuto modo di identificarli. Due le ambulanze del 118 giunte sul luogo del litigio. Secondo quanto riportato dal quotidiano online Ottopagine che ne diffonde la notizia, sarebbero quattro le persone condotte in ospedale con qualche graffio e contusioni,tutte minorenni. Si tratterebbe infatti, di tre ragazze dai 15 ai 17 anni e un bambino di 9 anni.

Articoli correlati

Back to top button