“Che film la lotta!”, il cineforum per vincere diseguaglianze e precarietà

Che film la lotta! Laceno visioni

Ricominciare dalla cultura in vista di una nuova stagione di diritti: "Che film la lotta!" prenderà il via dal 22 novembre con un ciclo di 4 film

AVELLINO. Un cineforum per vincere la precarietà e le diseguaglianze. La Cgil irpina prova a coltivare la cultura per una nuova stagione di diritti. In questa ottica la rassegna intitolata “Che film la lotta!” e articolata in 4 film seguiti da un dibattito. Le proiezioni si terranno ad Avellino, nel cine-teatro “Partenio”. Il primo incontro è previsto per 22 mercoledì novembre.

Franco Fiordellisi, segretario generale Cgil irpina, presenterà l’evento al Godot Art Bistrot in via Mazas di Avellino, alle ore 17.
Alle 20, poi, Salvatore D’Acunto e Valeria Nuzzo presenteranno il loro libro “Fotogrammi del dominio della lotta. L’occhio del cinema sulla società neoliberista“. Interverrà, oltre Fiordellisi, anche Paolo Speranza di “Quaderni di Cinemasud”.

TAG