Cronaca

Fismic, Fim e Uilm riuniti per il Cgs

AVELLINO. Le Rsu di Fismic-Fim-Uilm hanno convocato per lunedì 22 gennaio alle ore 10 un’assemblea sindacale unitaria presso il centro servizi Asi, nell’area industriale di Avellino.
«Ho dato la mia disponibilità a presenziare l’assemblea convocata dalle Rappresentanze Sindacali Unitarie – dichiara il segretario della Fismic, Giuseppe Zaolino (in foto) – perché è arrivato il momento di unire le forze per difendere i lavoratori del Cgs. Il rischio concreto del mancato pagamento dello stipendio e i ritardi accumulati per il piano di salvataggio, possono far esplodere la situazione, entrando in una spirale senza via d’uscita. Credo – conclude Zaolino – che la riesplosione della vertenza Cgs e della depurazione industriale in provincia di Avellino, metterà nel dibattito politico per la prossima campagna elettorale un argomento molto forte, da cui nessun candidato potrà fuggire e per questo non escludiamo di coinvolgere nelle prossime settimane tutto il quadro politico irpino, di destra, di centro e di sinistra.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button