Cronaca

Cervinara, lite per futili motivi: padre e figlio accoltellati

Cervinara, una lite per futili motivi che poteva trasformarsi in tragedia: un uomo è stato accoltellato, questo pomeriggio, a Parco San Vito, dove insieme al figlio ha subito i fendenti di un terzo uomo, che poco fa è stato fermato.

Cervinara, uomo accoltellato a Parco San Vito

Secondo quanto si apprende, a far scattare la violenza sarebbe stata una lite, nata per futili motivi: la discussione è improvvisamente degenerata, e ad avere la peggio sono stati un uomo e suo figlio.

I soccorsi

L’uomo è stato accoltellato alla schiena, mentre il figlio avrebbe ricevuto un colpo al braccio. Immediata la corsa in ospedale. La vittima è un 48enne di Cervinara, ed è attualmente ricoverato al Rummo di Benevento, il figlio si trova, invece, al Fatebenefratelli, per lui sono stati necessari 7 punti di sutura.

Preso l’aggressore

Sul posto gli agenti del locale Commissariato, che in poco tempo sono riusciti a rintracciare e bloccare l’aggressore. Si tratta di 50 enne, fratello dell’uomo che lo scorso maggio accoltellò, sempre al Parco San Vito, un vicino di casa. Ancora da chiarire la dinamica e le ragioni che hanno portato alla violenza.

 

Emanuela Dente

Personalità eccentrica e geniale, e giornalista attenta e scrupolosa. La sua innata curiosità le consente di vivere ogni esperienza in pieno, acquisendo conoscenze e capacità molto rapidamente. La sua vita è una grande avventura. La sua passione è un dono immenso

Articoli correlati

Back to top button