Lite tra vicini a Cervinara: 49enne si accanisce con bastone e coltello su un’intera famiglia

cervinara-lite-vicini-uomini-accoltellati

Cervinara, ancora una lite tra vicini a Parco San Vito: accoltellati due uomini, padre e figlio, colpiti da un 45enne pregiudicato, A.D.D.

Cervinara, ancora una lite tra vicini a Parco San Vito: accoltellati due uomini, padre e figlio, colpiti da un 49enne pregiudicato, A.D.D., che ha ferito a colpito a bastonate anche la moglie e la figlia. La motivazione della lite sarebbe il volume alto della musica.

Cervinara, lite tra vicini finisce nel sangue: due uomini accoltellati

Pomeriggio di follia a Cervinara, teatro ancora una volta Parco San Vito, dove si è scatenata la violenza. Un uomo di 49 anni, A.D.D., pregiudicato, si è accanito sui suoi vicini di casa, una famiglia di 4 persone, ferendoli tutti, a coltellate o a bastonate.

L’aggressione

Secondo una prima ricostruzione, tutto sarebbe scattato dopo che l’aggressore aveva chiesto di abbassare il volume dello stereo. Il 49enne ha risposto alla richiesta del suo vicino brandendo un coltello, e ferendo lui alla schiena e ad un fianco, e il figlio ad un braccio. Non contento, poi, ha aggredito anche le donne della famiglia, a colpi di bastone, procurando alla figlia una frattura al dito.

La fuga

L’aggressore ha tentato la fuga in bicicletta, e ha vagato per il paese per un pò, in preda al panico, consapevole di quanto aveva fatto. Alcuni familiari delle persone ferite, però, lo hanno raggiunto e bloccato, e hanno chiamato la Polizia.

Le condizioni dei feriti

Il padre è stato soccorso dai sanitari del 118 e ricoverato al Rummo di Benevento con ferite alla schiena e ad un fianco, il figlio  è stato portato al Fatebenefratelli, dove sono stati applicati 7 punti di sutura. La figlia ha riportato la frattura di un dito, lei e il fratello sono stati dimessi, il padre rimane in osservazione.

TAG