Cronaca

Inchiesta Avellino: rinviata a ottobre la decisione su Eurochocolate

Il Tribunale del Riesame di Napoli ha rinviato al 4 ottobre prossimo la discussione sulla impugnazione promossa dalla Procura di Avellino nei confronti dell’ordinanza del Gip, Giulio Argenio, emessa il 18 aprile scorso, che aveva escluso l’ipotesi di turbata libertà degli incanti a carico dell’ex sindaco, Gianluca Festa, per la organizzazione e la promozione della rassegna Eurochocolate, svoltasi ad Avellino nel febbraio scorso.

Caso Eurochocolate, decisione rinviata ad ottobre

Nella stessa udienza, i giudici del Riesame valuteranno anche la richiesta della Procura irpina di contestare all’ex dirigente comunale, Filomena Smiraglia, il reato di rivelazione del segreto d’ufficio in ordine ai concorsi per vigile urbano banditi dal comune di Avellino.

Non è stata fissata invece l’udienza, davanti alla Sesta sezione penale della Corte di Cassazione, per discutere il ricorso presentato dalla difesa dell’ex sindaco Gianluca Festa sull’ordinanza di custodia cautelare che dal 18 aprile scorso ha disposto gli arresti domiciliari.

Redazione L'Occhio di Avellino

Redazione L'Occhio di Avellino: comunicati stampa, notizie flash, contributi esterni del giornale

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio