Cronaca

Acquistata la casa natale di Giuseppe Moscati, a Santa Lucia di Serino

Acquistata la casa natale di Giuseppe Moscati, a Santa Lucia di Serino. Nel giro di alcune settimane è stata raggiunta la somma necessaria per l’acquisto dell’immobile, 80mila euro.

Acquistata la casa di Guseppe Moscati a Santa Lucia di Serino

La dimora natale del medico santo diventerà un museo dedicato alla sua figura e alla sua opera. L’acquisto è stato concretizzato ieri mattina, con il rogito, e la parrocchia di Santa Lucia di Serino, guidata da Don Luca Monti, ha finalmente preso posseso dell’immobile.

L’allestimento

Alcune stanze della casa sono già state allestite, come la camera più piccola, quella in cui Giuseppe Moscati dormiva, arredata com mobilio d’epoca. In un altro locale, invece, verrà riprodotto lo studio del medico.

Un’impegno corale

L’attuale proprietario della casa, non legato da rapporti di parentela con gli eredi dei Moscati, risiede a Roma. Per  acquistare l’abitazione si era proposta la parrocchia, ma l’obiettivo è di coinvolgere l’intera Irpinia per consentire l’acquisto dell’abitazione che diventerà un museo dedicato al medico-santo.

Peraltro, all’interno dell’antica dimora sono custoditi oggetti appartenuti a San Giuseppe Moscati. L’idea del parroco di Santa Lucia di Serino, era stata subito condivisa da molti, ad iniziare dalla gente di Santa Lucia, che ha contribuito a raccogliere i soldi necessari.

 

Articoli correlati

Back to top button