Cronaca

Carnevale a rischio, giochi e accessori pericolosi sequestrati

Carnevale a rischio, i controlli da parte dei militari irpini nei confronti di prodotti illeciti e pericolosi hanno portato al sequestro di svariata merce pronta ad essere venduta in vista del Carnevale.

Carnevale a rischio, cinque attività commerciali sanzionate

In occasione di Carnevale i controlli in tutta la zona irpina sono stati intensificati per evitare pericoli e rischi. Un migliaio i prodotti di fabbricazione cinese (principalmente vestiti, maschere, parrucche, bombolette spray, accessori e giochi vari) che, pronti alla vendita, sono stati sequestrati dai carabinieri in quanto ritenuti non conformi ai requisiti di sicurezza previsti dalle norme vigenti: prodotti, quindi, potenzialmente pericolosi.

Presso alcuni negozi di Atripalda, Ariano Irpino, Mirabella Eclano e Grottaminarda, i militari hanno trovato diversi prodotti contraffatti o privi del marchio di conformità “C E” (che dev’essere riportato su ogni confezione), apponendo come unica modifica all’originale solo uno spazio minore fra le due lettere e dandogli un diverso significato ovvero “China Export”.

I titolari di cinque esercizi commerciali, tutti di origini asiatiche, oltre al sequestro della merce per un valore complessivo di svariate migliaia di euro, sono stati sanzionati per più di 30mila euro.

Articoli correlati

Back to top button