Cronaca

Carenza medici di base a Cervinara, il sindaco: «Trovata la soluzione»

AVELLINO. Fruttuosa la riunione di oggi in Prefettura ad Avellino tra i sindaci di Cervinara, Filuccio Tangredi, accompagnato, per le sue competenze in materia, dalla dottoressa Marro, consigliere comunale; di Rotondi, Antonio Russo; di Roccabascerana, Roberto del Grosso; il vertice aziendale dell’Asl di Avellino, Maria Morgante, e il presidente dell’ordine dei medici Francesco Sellito.

L’incontro

L’incontro era stato chiesto dal primo cittadino di Cervinara per risolvere il problema della carenza di medici di base che costringeva i cittadini a spostarsi anche di chilometri o a lunghe ed estenuanti attese per farsi visitare dal proprio medico di fiducia.

La soluzione è stata trovata nella proposta di riorganizzazione degli ambiti territoriali così che a Cervinara possano arrivare altri due medici di medicina generale. La proposta sarà sottoposta alla Regione Campania che entro poco, giusto i tempi tecnici, dovrà decidere.

Qualora l’ente regionale non dovesse fare propria la proposta, il direttore Morgante nominerà comunque due sostituti.

 

FONTE il Caudino

Articoli correlati

Back to top button