Cronaca

Capodanno ad Avellino, un evento da vivere…con le dovute precauzioni

Capodanno ad Avellino, un grande concerto per lasciarsi alle spalle un anno che per il Capoluogo irpino non è stato certo facile. Ma anche se bisogna guardare avanti, l’amministrazione non vuole che la festa si trasformi in un altro brutto ricordo per gli avellinesi.

Capodanno ad Avellino, un evento da vivere…con le dovute precauzioni

Capodanno ad Avellino, uno spettacolo di 4 ore no stop per i cittadini, che finalmente potranno lasciarsi alle spalle l’annus horribilis 2018.

Il programma

L’inizio dello spettacolo è previsto per le 22.30, e lo show verrà strutturato sulla falsa riga dei popolari show televisivi che le reti nazionali mandano in onda ogni anno per tenere compagnia alle famiglie in attesa del count down verso la mezzanotte.

Due saranno i presentatori della serata, il conduttore Gianni Simioli, volto storico di “Telegaribaldi” e Manila Nazzaro, ex Miss Italia.
L’imitatore Mimmo Foresta aprirà la serata, mentre il primo ospite musicale sarà il rapper Moreno. Grande attesa per i grandissimi “Ditelo voi“, protagonisti assoluti con le loro parodie di Gomorra e dei vampiri di Twilight.
Ci sarà anche un po’ di Irpinia sul palco grazie al comico avellinesse Enzo Costanza, a cui seguiranno le note del musicista Ciccio Merolla.
Il clou della serata, a ridosse della mezzanotte, sarà l’esibizione di Gigi Finizio.

Dj seti fino a tarda notte

Dopo la mezzanotte, i brindisi e gli auguri, il Capodanno ad Avellino non si fermerà. Il Comune, infatti, ha previsto una seconda parte tutta dedicata ai giovani.

Dopo la mezzanotte si aprirà il dj set del popolare disk jockey, e volto di Rtl 102,5, Angelo Vicari.

L’ordinanza speciale del commissario Priolo

Tutto bene, tutti felici e tutti speranzosi per il nuovo anno. Ma questa felicità non deve diventare incoscienza.

Prioprio per evitare spiacevoli episodi che rovinino la festa, il commissario Priolo ha emesso un’ordinanza speciale che vieta l’utilizzo di spray urticanti e bottiglie di vetro e, soprattutto, vieta la vendita di alcolici e bevande, con conseguente trasporto dei relativi contenitori, nell’area in cui si svolgerà la festa.

 

 

Articoli correlati

Check Also
Close
Back to top button