Cronaca

Camionista morto sotto la galleria di Monteforte Irpino: aperta un’inchiesta

La morte del camionista, avvenuta  sotto la galleria di Monteforte Irpino lungo l’A16, ha innescato l’apertura di un’inchiesta da parte del sostituto procuratore, Paola Galdo.

Camionista morto sotto la galleria di Monteforte Irpino: si apre un’inchiesta

L’indagine non ruota intorno al decesso, causato da un malore, ma sulla tenuta dell’autocisterna guidata dal 57enne, in particolare sulle disposizioni di sicurezza specifiche per i trasporti in Adr (Accord Dangereuses Route), riferito alle merci o materiali pericolosi, come i fanghi di depurazione trasportati dal mezzo.

Gli accertamenti

Gli accertamenti sono affidati alla Polstrada di Avellino, guidata dal vicequestore Gennaro Alfano. E al consulente Alessandro Lima, esperto in materia di incidenti stradali, che si è occupato anche della delicata inchiesta sulla strage del bus precipitato dal viadotto dell’Acqualonga.

Sarà proprio l’ingegnere a dover chiarire se la ditta abbia rispettato tutti i protocolli di sicurezza. E se il mezzo fosse adeguato a trasportare quel tipo di rifiuti.

Articoli correlati

Back to top button