Cronaca

Tenta il suicidio bevendo acido, 44enne lotta tra la vita e la morte

Dramma a Calabritto dove una donna di 44 anni, l'altra notte, ha provato il suicidio ingerendo l'acido muriatico

Dramma a Calabritto dove una donna di 44 anni, l’altra notte, ha provato il suicidio ingerendo l’acido muriatico. La donna – come scrive anche l’odierna edizione de Il Mattino – è ricoverata in condizioni disperare all’ospedale Moscati di Avellino.

Calabritto, donna tenta il suicidio bevendo acido

La donna è stata sottoposta ad un delicatissimo intervento allo stomaco. Al momento è ricoverata nel reparto di Rianimazione ed è sotto osservazione dei medici. L’intera comunità prega per lei. Sono ancora oscuri i motivo per cui la donna avrebbe tentato il gesto estremo.

Articoli correlati

Back to top button