Politica

Calabritto, il sindaco cerca un assessore donna, l’avviso scade domani alle 9

CALABRITTO – Scadrà domani alle 9 l’avviso pubblicato dal sindaco di Calabritto, Gelsomino Centanni, per l’assunzione di un assessore agli affari generali che occupi il posto della dimissionaria Luisa Severino, la professoressa a cui era stata affidata la delega agli Affari Generali.

A causa di questa improvvisa defezione, il Comune di Calabritto è attualmente gestito da una giunta che non raggiunge la cosiddetta “quota rosa”, come previsto dal decreto legislativo del 2000 che impone la parità tra i sessi, anche per quanto riguarda gli incarichi amministrativi. Per raggiungere la quota, all’interno della maggioranza del sindaco, composta da sei consiglieri, deve essere inserita una figura femminile.

I requisiti

L’avviso è rivolto “a soggetti di sesso femminile residenti o comunque appartenenti al territorio comunale”, e i requisiti sono semplicemente due: condividere il programma con cui Gelsomino Centanni è stato eletto sindaco di Calabritto nel 2016 e possedere adeguate competenze politico-amministrative. Sarà lo stesso Primo Cittadino a valutare le singole candidate, qualora se ne presenti qualcuna, attraverso dei colloqui individuali

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button