Cronaca

Ragazzi trovano cadavere mentre raccolgono castagne: è del 58enne scomparso da Cervinara

Cadavere trovato a Cervinara: sarebbe del 58enne Antonio Moscatiello, allontanatosi da casa lo scorso 26 giugno

Sarebbe di Antonio Moscatiello il cadavere trovato a Cervinara nel pomeriggio di ieri, venerdì 8 ottobre. Il 58enne scomparso dal 26 giugno e nel tardo pomeriggio di ieri – a pochi metri dalla croce della località montana Pozzillo-Coppola – due ragazzi che raccoglievano castagne in un fondo privato, hanno notato da dei rovi fuoriuscire un corpo.

Cadavere trovato a Cervinara: sarebbe di Antonio Moscatiello

Il cadavere era tra dei rovi e immediatamente sono stati avvertiti i carabinieri e la Polizia di Stato, che prontamente si sono portati sul posto. La zona è stata piantonata in attesa del medico legale Pianese) e del magistrato. È stato informato del ritrovamento il Pm di turno che ha dato incarico al medico legale come riportato dall’edizione odierna del quotidiano Il Mattino.

La scomparsa di Antonio Moscatiello

Antonio Moscatiello, di 58 anni, era scomparso da Cervinara lo scorso 26 giugno. I tecnici del CNSAS hanno bonificato le aree impervie nelle zone interessate dalle ricerche, in sinergia con i nuclei SAF del Vigili del Fuoco e volontari della Protezione Civile locale.

Articoli correlati

Back to top button