Cronaca

Si butta da un ponte di Baronissi e muore: la vittima è un 30enne di Montoro

Si chiama G.F. ed è un 30enne di Montoro (Avellino) il ragazzo morto all’ospedale Ruggi di Salerno dopo essersi lanciato da un ponte a Baronissi.

Montoro piange per la morte di un 30enne a Baronissi

Emergono dettagli sull’identità del ragazzo morto questa sera all‘ospedale Ruggi di Salerno dopo essersi lanciato da un ponte a Baronissi.

Si tratta di G.F., 30enne di Montoro, comune della provincia di Avellino. L’uomo ha perso la vita dopo aver tentato il suicidio dal viadotto collegato al centro commerciale Ikea nel piccolo comune di Baronissi, nella Valle dell’Irno in provincia di Salerno.

Inutile la corsa all’ospedale San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona, il 30enne è morto a causa delle gravi ferite riportate dopo la terribile caduta avvenuta oggi pomeriggio intorno alle 18.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio